PROGETTO DI RETE PON F3 “PER CRESCERE INSIEME”

 “ PER CRESCERE INSIEME” PROGETTO DI RETE PON F3

“Piano di Azione Coesione per il miglioramento dei servizi pubblici collettivi al Sud”

L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’attuazione del “Piano di Azione Coesione per il miglioramento dei servizi pubblici collettivi al Sud” (http://www.dps.tesoro.it/pac_2012.asp), promosso nel 2012 dal Ministero della Coesione territoriale, dalla Commissione Europea, in stretta sinergia fra il MIUR, le Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e le Amministrazioni capofila a livello Nazionale: il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero del Lavoro ed il Ministero dell’Economia.

Grazie alla strategia definita con il Piano di Azione Coesione è stato possibile destinare parte delle risorse dei Programmi Operativi Regionali (POR) alla realizzazione di interventi rispondenti ai fabbisogni dei territori dell’Area Convergenza e perfettamente coerenti con il Programma Operativo Nazionale del MIUR 2007-2013.

Il Piano di Azione Coesione offre al Settore Istruzione l’opportunità di rafforzare, attraverso le risorse del Fondo Sociale Europeo (FSE), le azioni finalizzate al miglioramento delle competenze dei giovani, al contrasto alla dispersione scolastica e al sostegno alla transizione dalla scuola al lavoro, garantendo maggiore incisività all’azione della politica aggiuntiva sostenuta con i Fondi Strutturali Europei.

Gli interventi dell’Azione 3 del Piano Azione Coesione, finalizzati a contrastare il fallimento formativo precoce in aree territoriali ad elevato rischio, sono gestiti dal MIUR in qualità di Organismo Intermedio (O.I.), secondo gli accordi intercorsi con le Autorità di Gestione dei POR e vengono classificati come “progetti F3″, in base all’articolazione in Obiettivi/azioni del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo”.

Le candidature, per la realizzazione di “progetti F3″ sono state presentate in seguito alla pubblicazione della Circolare circ. della DGAI del MIUR, prot. n. 11666 del 31 luglio 2012, destinata alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, nelle quattro regioni dell’Obiettivo Convergenza, con la finalità di realizzare “prototipi di azioni educative in aree di grave esclusione sociale e culturale, anche attraverso la valorizzazione delle reti esistenti”.

Al termine della fase di selezione, gli istituti scolastici risultati ammissibili sono stati invitati alla presentazione di progetti esecutivi, da predisporre sulla base delle specifiche indicazioni progettuali contenute nella Circolare prot. n. 199 del 08 gennaio 2013.
In ogni progetto era richiesta la collaborazione di un PARTENARIATO territoriale di RETE .

Il progetto di Rete “PER CRESCERE INSIEME” è il risultato di una progettazione condivisa che ha visto Scuole, soggetti pubblici e del privato sociale costituirsi in Partenariato :

  • Scuole :

“I.I.S.S OTRANTO (Istituto Alberghiero Otranto – Liceo Artistico Poggiardo)” – “ Istituto Comprensivo Spongano “- “Istituto Comprensivo Soleto”- “Istituto Comprensivo Martano” –“Istituto Comprensivo Corigliano” – “ Ipseo Santa Cesarea Terme “- “ Istituto Tecnico Economico Maglie “ – “Istituto Comprensivo Poggiardo “ – “Istituto Comprensivo Diso” -“Liceo Scientifico Maglie”

  • Soggetti pubblici o del privato sociale :

“Centro per l’impiego Provincia di Lecce” – “CONFAO : Consorzio Nazionale per la Formazione, l’Aggiornamento e l’Orientamento Roma” – “Consorzio per la Realizzazione di un Sistema Integrato Welfare” – “Associazione Jump In di Poggiardo” –“LIBERA : associazioni, nomi e numeri contro le mafie Roma “ – “ Ministero della Giustizia Ufficio Servizio Sociale Minorenni di Lecce “– “Proteo Fare Sapere Lecce”

Documentazione allegata: